La magia del Foliage nelle foreste casentinesi

Data partenza
Data ritorno
Durata
Quota partecipazione
Note
Extra

Dettagli tour

26/10/2019 – 28/10/2019


1° giorno: Monte Falco, la vetta della Romagna

Partenza da Trento in bus e arrivo a Campigna. Escursione con partenza da Campigna fino al passo della Calla.
Raggiungeremo in salita Passo Piancancelli e da qui, sempre salendo per un sentiero chiamato “Pista del Lupo” raggiungeremo la vetta del monte Falco (mt.1658) il punto più alto della Romagna.
Lungo un sentiero di crinale arriveremo ai prati della Burraia, ed infine al Passo della Calla dove ci attenderà il nostro bus.
Tratti panoramici e bellissime foreste accese dall’autunno.
Pranzo libero. Sistemazione in hotel a Poppi, cena e pernottamento.

Tempo di percorrenza soste incluse 5h00’ – dislivello in salita +500 m

2° giorno: Anello nei boschi di Camaldoli

Prima colazione in hotel. Trasferimento in bus a Camaldoli.
Partiremo dal Sacro Eremo di Camaldoli dove potremo fare una visita alla cella di San Romualdo, ci incammineremo per i boschi di abetine verso le cime del Monte Penna da dove godere di un ampio panorama.
Da lì sempre tra boschi che diverranno di faggio percorreremo un ampio crinale per poi scendere al Monastero di Camaldoli, dove potremo visitare l’antica farmacia Camaldolese.
Passeremo infine accanto ad un gigante del bosco, il Castagno Miraglia, un incredibile esemplare isolato della circonferenza di oltre 8 metri.
Il tutto tra ruscelli, foreste d’alto fusto, massi ricoperti di muschio e sentieri incantevoli. Pranzo con package lunch incluso.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Tempo di percorrenza soste incluse 7h00’ – dislivello in salita +750 m;

3° giorno: Monte Fumaiolo e le sorgenti del Tevere

Prima colazione in hotel. Partenza da Poppi alle ore 08.00 verso Cesena, arrivo a Balze verso le ore 10.00 per intraprendere un’escursione ad anello che ci porterà alla visita del territorio del Monte Fumaiolo.
Passeremo dall’Eremo di Sant’Alberico, e immersi in un bosco di faggi gireremo attorno alla cima del monte tra alberi e radure.
Saliremo poi alla vetta per poi ridiscendere verso le sorgenti del Fiume Tevere, dove arriveremo per un bel sentiero.
Tra le limpide acque del fiume appena nato scopriremo le storie legate a questo luogo. Pranzo con package lunch incluso.
Al termine dell’escursione verso le ore 16.00, rientro a Trento e dintorni.

Tempo di percorrenza soste incluse 5,00h – dislivello in salita +600m


Quota di partecipazione:
Euro 540,00 (gruppo min. 15 persone)
Supplemento singola: Euro 95,00

La quota comprende:
Bus a disposizione per tutto il periodo;
sistemazione in hotel 3 stelle in trattamento di mezza pensione;
2 package lunch;
guida ambientale escursionista;
assicurazione medico / bagaglio / annullamento.

La quota non comprende:
bevande;
pasto del primo giorno;
tassa di soggiorno ove prevista;
tutto quanto non specificato ne “la quota comprende”.
Partenze dai caselli autostradali di: Trento Sud / Rovereto Sud / Verona Nord / Modena Nord.